Connect with us

Fauna del Mediterraneo: Il capodoglio

Ambiente

Fauna del Mediterraneo: Il capodoglio

Il Capodoglio, è il più grande di tutti gli Odontoceti, ed anche il più grande animale vivente, dotato di denti.
Misura fino a 18 metri di lunghezza, e presenta una testa con la forma caratteristica del capodoglio. La testa molto grande è caratteristica sopratutto nei maschi, che occupa fino ad un terzo della lunghezza dell’animale.
Infatti hanno il cervello più grande e più pesante di tutti gli animali presenti e conosciuti, con la bellezza di un peso di 7 chilogrammi per un capodoglio adulto. Un cervellone insomma, penserete, ma se paragonato in proporzione al corpo, non è tutto sommato molto grande.
Il termine “capodoglio” deriva da “capo d’olio” e trae origine dalla sostanza oleo-cerosa presente nel loro cranio.
Differentemente dalla maggior parte delle altre balene, la pelle del dorso del capodoglio ha molte protuberanze, ha una colorazione grigia uniforme che sembra quasi bruna alla luce del sole.
Hanno uno sfiatatoio vicino alla parte fontale della testa, sul lato sinistro. Non ha una vera e propria pinna dorsale e ha una coda triangolare molto sottile, che innalza prima di immergersi.
Nella bocca del capodoglio, troviamo dai 20 ai 26 paia di pesantissimi denti, a forma di cono, nella parte inferiore, lungo ognuno 8-20 centimetri, che possono pesare quasi un chilogrammo!
Dal momento in cui sono stati trovati capodogli privi di denti in ottima salute, si crede che i questi vengano usati per le aggressioni tra maschi della stessa specie, che spiegherebbero la presenza di cicatrici nei vari esemplari.
I capidogli sono cetacei con il maggior dismorfismo sessuale, ovvero, c’è una sostanziale differenza fra maschi e femmine. I maschi sono quasi la metà più lunghi rispetto alle femmine e pesano il doppio.
Le femmine di capodoglio partoriscono una volta ogni 4-6 anni, con un periodo di gestazione di un anno che può protrarsi fino a 18 mesi. L’allattamento dure due o tre anni e i maschi continuano a crescere anche dopo i 30 anni. Sono molto longevi, e raggiungono gli 80 anni di età.

Il capodoglio era anche il famoso protagonista del romanzo del 1851 di Melville: Moby Dick.

Avatar

Il Team Editoriale di Searound Magazine vi da il benvenuto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Ambiente

To Top