Connect with us

Il baccalà alla portoghese

Food and Beverage

Il baccalà alla portoghese

Il baccalà alla portoghese è una ricetta a base di merluzzo tipica del Portogallo.

Il baccalà alla portoghese è una tra le numerose ricette con il merluzzo tipiche del Portogallo. In questa zona, questo tipo di pesce viene cucinato in numerosissime varianti. Tra le ricette più comuni troviamo:

  • baccalà a Trasmontana, cotto con vino, prosciutto e pomodoto;
  • baccalà de Pascoa, prima bollito e poi gratinato in forno con broccoli e peperoni;
  • baccalà Asado, cotto in forno o alla brace con patate e burro;
  • baccalà a Zé do Pipo, cotto in forno con patate e maionese;
  • baccalà a Gomez de Sa, saltato in padella con patate, olive, cipolle e uova;
  • baccalà a Lagareiro, arrostito e messo sott’olio con aglio e erbe aromatiche;
  • baccalà Cum Broa. cotto in forno con pangrattato, prosciutto e cipolle.

La ricetta del baccalà alla portoghese è chiamata così per via della fama che ha acquisito nel tempo ma il suo nome originario è baccalà a Bras.

Ingredienti per 4 persone:

400 g di baccalà

400 g di patate a pasta gialla

4 uova

3 cipolle

1 spicchio di aglio

20 olive nere

3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

1 ciuffo di prezzemolo

Sale

Pepe

Preparazione del baccalà alla portoghese:

Mettere a bagno il baccalà per almeno due giorni cambiando spesso l’acqua. Passato questo tempo asciugare il pesce e sfilettarlo. Passare le dita su ogni filetto per trovare e rimuovere le spine. Lavare, sbucciare e tagliare a strisce sottili le cipolle e le patate. Tritare lo spicchio d’aglio e metterlo a rosolare in una padella sufficientemente capiente insieme a un pochino di olio extra vergine di oliva. Aggiungere le patate, la cipolla e per ultimo il baccalà. Cuocere per circa 30 minuti mescolando spesso.

Aprire le uova in una ciotola, sbatterle bene e poi aggiungerle alla padella. Quando l’uovo sarà diventato cremoso, la cottura sarà terminata. Aggiungere il sale, il pepe e il prezzemolo tritato.

Mettere nei piatti e servire aggiungendo le olive nere. Buon appetito!

Il Team Editoriale di Searound Magazine vi da il benvenuto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Food and Beverage

To Top