Connect with us

La leggenda del carrettiere

Mitologia & Storia

La leggenda del carrettiere

La leggenda del carrettiere è la storia di un uomo, del suo cavallo e di una strega.

La leggenda del carrettiere racconta di un uomo che ogni giorno si recava nella stalla per prendere il cavallo da attaccare al suo carretto.

Una mattina trovò l’animale con la criniera intrecciata, perplesso, si mise a sciogliere tutti i nodi e poi andò a lavorare. Il mattino seguente si ripeté la stessa cosa e l’uomo dovette nuovamente risistemare la criniera del cavallo.

Questo gesto faceva perdere molto tempo al carrettiere che, disperato, cominciò a chiedere consigli in paese. Un uomo, ascoltando il suo racconto gli disse che era opera delle streghe. Solo loro potevano intrecciare una criniera in una sola notte.

Per farle smettere doveva nascondersi in attesa dell’arrivo della strega che, si sarebbe presentata con le sembianze di un gatto. Il carrettiere, alla vista dell’animale avrebbe dovuto afferrarlo per la coda, la quale si sarebbe trasformata in un ciuffo di capelli. Quando la strega gli avesse chiesto cosa stesse tenendo tra le mani avrebbe potuto rispondere qualunque cosa ma non“capelli”.

Il carrettiere, sollevato per aver trovato la soluzione al suo problema, tornò a casa. Il mattino seguente si nascose nella stalla e aspettò l’arrivo del gatto. Dopo una lunga attesa, l’animale si presentò e l’uomo, con un rapido gesto, afferrò la sua coda che si trasformò in un ciuffo di capelli. La strega chiese al carrettiere cosa stesse tenendo tra le mani e l’uomo rispose che era crine di cavallo. Immediatamente i capelli si trasformarono in una bella ragazza nuda.

La giovane fece una proposta al carrettiere. Se lui avesse mantenuto il segreto su quanto successo, la sua famiglia sarebbe stata protetta da maledizioni per sette generazioni.

L’uomo accettò la proposta, diede alla ragazza un mantello con il quale coprirsi e la riaccompagnò a casa.

Continue Reading
Avatar

Il Team Editoriale di Searound Magazine vi da il benvenuto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Mitologia & Storia

To Top