Connect with us

La leggenda del fuoco degli uomini

Mitologia & Storia

La leggenda del fuoco degli uomini

La leggenda del fuoco degli uomini racconta la storia di come è nato il fuoco sulla terra.

La leggenda del fuoco degli uomini racconta che il fuoco sulla terra non esistesse fino a che non fu Sant’Antonio a portarvelo.

Gli uomini infreddoliti, andarono da Sant’Antonio per pregarlo di aiutarli a scaldarsi.

Il Santo, mosso da compassione, decise di andare a prendere il fuoco all’inferno per donarlo agli uomini. Partì col suo porchetto, il suo bastone di ferula e si presentò alle porte dell’inferno. Bussò e chiese se gli venisse aperta la porta in quanto era infreddolito. I diavoli aprirono la porta e riconobbero subito il Santo rifiutandosi di farlo entrare e dicendo che al massimo avrebbero potuto far entrare il suo porchetto.

Il porchetto entrò e dopo poco si mise a correre mettendo tutto a soqquadro. I diavoli, insofferenti, chiesero al Santo di andare a prendere il porchetto e di portarlo via.

Sant’Antonio, appena entrò all’inferno toccò il porchetto con il suo bastone e questo stette subito fermo.

Il Santo, raggiunto il suo scopo, chiese di rimanere li per scaldarsi. Si sedette su di un sacco di sughero che si trovava sul passaggio dei diavoli. Ogni tanto davanti a lui passava un diavolo di corsa e allora il Santo, prendeva il suo bastone e glielo dava sulla schiena. Ad un certo punto i diavoli si arrabbiarono, presero il bastone e lo bruciarono.

In quel momento, il porco, ricominciò a buttare tutto all’aria e i diavoli, non riuscivano ad acchiapparlo.

A quel punto il Santo disse che se gli avessero ridato il bastone, avrebbe pensato lui a far star buono l’animale. Restituirono il bastone a Sant’Antonio che immediatamente fece calmare il porchetto.

Il bastone era di ferula, il legno di ferula ha il midollo spugnoso. Se una scintilla entra nel midollo, continua a bruciare senza che da fuori si veda.

In questo modo i diavoli non si resero conto che il Santo aveva il fuoco all’interno del suo bastone.

Sant’Antonio, con gioia dei diavoli, uscì dall’infermo. Appena fuori, fece volare le scintille dal suo bastone cantando: “Fuoco, fuoco, per ogni loco; per tutto il mondo fuoco giocondo!”.

Da quel momento sulla Terra arrivò il fuoco.

Continue Reading
You may also like...

Il Team Editoriale di Searound Magazine vi da il benvenuto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Mitologia & Storia

To Top