Connect with us

La ricetta dei ravioli di salmone ai semi di papavero

Food and Beverage

La ricetta dei ravioli di salmone ai semi di papavero

La ricetta dei ravioli di salmone ai semi di papavero è un primo piatto molto gustoso adatto alle cene importanti.

La ricetta dei ravioli di salmone ai semi di papavero prevede un ripieno formato da ricotta e salmone affumicato. I sapori di queste due pietanze danno vita a un primo piatto molto gustoso e adatto per le cene importanti.

Ingredienti per 4 persone:

40 g di burro

1 mazzetto di erba cipollina

200 g di farina di tipo 00

1 cucchiaio di formaggio grana grattugiato

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

100 g di ricotta

100 g di salmone affumicato

2 uova

2 cucchiai di semi di papavero

2 uova

1 mazzetto di aneto

Pepe rosa in grani

Sale

Preparazione dei ravioli di salmone ai semi di papavero:

Su una spianatoia, fare una fontana utilizzando la farina. All’interno mettere le uova, l’olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale e mescolare bene gli ingredienti. Quando avrete ottenuto un impasto elastico, metterlo in un contenitore, coprirlo con della pellicola trasparente e lasciarlo riposare per almeno mezz’ora. Nell’attesa, tritare grossolanamente il salmone affumicato, metterlo in una ciotola insieme alla ricotta e mescolare bene aggiungendo il formaggio e l’aneto tagliuzzato. Quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati il ripieno sarà pronto.

Prendere l’impasto, tagliatelo in pezzi e, aiutandovi con la macchina per la pasta formare delle strisce. Quando la pasta sarà sufficientemente sottile, disporla sulla spianatoia e con il ripieno creare dei piccoli mucchietti distanti tra loro. Con un pennello bagnato d’acqua, inumidire la pasta intorno al ripieno e coprire con un’altra striscia d’impasto. Tagliare i ravioli e metterli su di un telo infarinato.

Prendere una pentola, riempirla con acqua salata e metterla a bollire. Quando sarà calda, aggiungere i ravioli. Una volta cotti, prenderli con un mestolo forato e metteteli nei piatti. Mentre i ravioli cuociono, prendere una padella e sciogliere il burro, aggiungere i semi di papavero, l’aneto e l’erba cipollina rimasti. Usare il sughetto ottenuto per condire i ravioli, aggiungere il pepe e servire a tavola. Buon appetito!

Avatar

Il Team Editoriale di Searound Magazine vi da il benvenuto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Food and Beverage

To Top