Connect with us

La ricetta delle seppie allo zimino

Food and Beverage

La ricetta delle seppie allo zimino

La ricetta delle seppie allo zimino è un piatto originario della Liguria e della Toscana che si è poi diffuso con numerose varianti in tutta Italia.

La ricetta delle seppie allo zimino è un secondo piatto a base di pesce e verdure stufate. Tipico della Liguria e della Toscana si è diffuso in molte regioni italiane dove viene preparato utilizzando al posto del pesce, i legumi o la carne. La ricetta delle seppie allo zimino è molto gustosa e semplice da preparare.

Ingredienti delle seppie allo zimino per 4 persone:

600 g di seppie

800 g di bietola

1 costa si sedano

1 carota

1 cipolla

2 spicchi di aglio

400 g di passata di pomodoro

1 ciuffo di prezzemolo

½ bicchiere d’acqua

4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Sale

Pepe

Preparazione delle seppie allo zimino:

Eviscerare, lavare con cura e asciugare le seppie con carta assorbente. Quando saranno asciutte, tagliarle a striscioline.

Dopo averle lavate, eliminare la costa dura delle biete e tagliare le foglie a pezzetti.

In una padella mettere 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva e fare soffriggere l’aglio, la cipolla, il sedano e la carota precedentemente tritati. Aspettare qualche minuto e aggiungere al soffritto le biete insieme alla passata di pomodoro e a mezzo bicchiere di acqua. Socchiudere con il coperchio e lasciar cuocere il tutto per 15 minuti.

A questo punto, aggiungere le seppie alla salsa e far bollire per altri 15 minuti o fino a che il pomodoro non si sarà addensato.

Terminato questo passaggio, il piatto è pronto per essere servito a tavola. Buon appetito!

Il Team Editoriale di Searound Magazine vi da il benvenuto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Food and Beverage

To Top