Connect with us

Le leggende dello Scoglio della Regina sono due

Mitologia & Storia

Le leggende dello Scoglio della Regina sono due

Lo Scoglio della Regina si trova sul Mar Tirreno in un bellissimo paese della Calabria di nome Acquappesa.

La prima leggenda legata allo Scoglio della Regina s’intitola “La Regina e lo Scoglio” e narra la storia di un re che viveva ad Acquappesa. Questo re era forte, di bell’aspetto e aveva una moglie dolce che lo amava ma lui, come in preda a un incantesimo, non era mai soddisfatto dei suoi successi. Un giorno il re, preso dall’inquietudine, decise di partire per una nuova battaglia giurando alla moglie che sarebbe stata l’ultima volta. Prima di partire disse alla sua sposa di guardare all’orizzonte perché il suo ritorno sarebbe stato anticipato da una luce rossa nel cielo. La moglie, conscia dei rischi per il viaggio del marito, lo accompagnò alla partenza.

Il tempo passava e dal re non giungevano notizie. La regina, ogni sera al tramonto andava in riva al mare per scrutare l’orizzonte. Un giorno, con la speranza di riuscire a vedere meglio, si arrampicò su un albero ma si sporse troppo e cadde inghiottita dalle onde.

Ancora oggi, si racconta che quando il cielo al tramonto si colora di rosso, gli spiriti dei due amati si incontrino nei pressi dello Scoglio della Regina e che le loro anime felici riescano a placare anche le onde più minacciose.

La seconda leggenda legata allo Scoglio della Regina si chiama “Isabella di Francia ed Edoardo d’Inghilterra”. Racconta la storia di una coppia di sposi di stirpe reale in viaggio verso Oriente alla ricerca di un rimedio per la sterilità della regina. Arrivati nel tratto di mare in cui si trova lo Scoglio della Regina vennero sorpresi da una tempesta. Impossibilitati a continuare il viaggio si fermarono nella vicina spiaggia.

La Regina fu rapita dalla bellezza del luogo e decise di perlustrare la zona. Durante la perlustrazione notò un fiumiciattolo dall’acqua calda e decise di immergervisi. Lo fece tutti i giorni compreso quello della partenza.

La regina, poco prima che la nave salpasse, si accorse che qualcosa in lei era cambiato, aspettava un bambino. I due sposini, felici per la notizia, decisero di fermarsi ancora del tempo nella terra che aveva dato loro la possibilità di diventare genitori.

Da allora, lo scoglio prima conosciuto come “Petra Majura”, prese il nome di Scoglio delle Regina.

Il Team Editoriale di Searound Magazine vi da il benvenuto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Mitologia & Storia

To Top