Connect with us

Le polpette di pesce, la ricetta ideata dai pescatori

Food and Beverage

Le polpette di pesce, la ricetta ideata dai pescatori

Le polpette di pesce sono un piatto ideato dai pesatori per riciclare il pesce rovinato dalle reti.

Le polpette di pesce sono un piatto povero ideato dai pescatori per utilizzare il pesce rovinato dalle reti e per questo invendibile. Per questa ricetta si può usare qualunque qualità di pesce, basta che non sia troppo spinoso o troppo piccolo.

Ingredienti per 4 persone:

400g di pesce, preferibilmente di taglia media

5 fette di pancarrè

2 uova

3 cucchiai di parmigiano grattugiato

Scorza di un limone grattugiata

Prezzemolo

Sale

Pepe

Olio extra vergine di oliva o di semi, da utilizzare per la frittura.

Preparazione delle polpette di pesce:

Pulire accuratamente il pesce, togliere la testa, eviscerarlo e lavarlo. In alternativa potete farlo pulire dal vostro pescivendolo. Ultimato questo passaggio, eliminare tutte le spine del pesce passando bene le dita su ogni filetto. A questo punto, mettete il pesce su un tagliere e, con l’aiuto di un coltello, create una sorta di macinato.

Prendere le fette di pancarrè, metterle in un mixer o passarle tra le mani, sbriciolandole finemente.

In una ciotola, mettere il pesce tritato con il coltello, il pancarrè grattugiato, il formaggio, il prezzemolo tritato, il sale, il pepe, la scorza del limone grattugiata, l’olio di oliva e le uova.

Mescolare bene tutti gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un impasto morbido e modellabile.

Se il risultato fosse troppo duro aggiungere un po’ di uovo, se troppo umido, aggiungere del pancarrè grattugiato. Quando l’impasto sarà pronto, formare le polpette.

In una padella, scaldare l’olio per la frittura. La quantità di olio deve essere sufficiente a coprire quasi totalmente le polpette. Quando l’olio sarà abbastanza caldo, aggiungere le polpette e farle cuocere a fuoco medio circa 3 minuti per lato. Una volta cotte, scolatele e mettetele su della carta assorbente in modo che perdano l’olio in eccesso.

A questo punto le polpette di pesce sono pronte per essere servite a tavola. Buon appetito.

Il Team Editoriale di Searound Magazine vi da il benvenuto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Food and Beverage

To Top