Connect with us

L’insalata di polpo sarda

Food and Beverage

L’insalata di polpo sarda

L’insalata di polpo sarda è una ricetta gustosa e leggera. Si può consumare come antipasto, come secondo o come piatto unico.

L’insalata di polpo sarda è una ricetta abbastanza semplice da preparare, il segreto della riuscita del piatto è legato alla giusta cottura del polpo e alla sua freschezza. Si consiglia infatti di utilizzare il pesce fresco.

La ricetta più classica dell’insalata di polpo è quella fatta con le patate bollite. In questo articoli vedremo la variante sarda.

Ingredienti per l’insalata di polpo sarda  per 4 persone:

1 polpo di circa 1Kg

4 coste di sedano

1 cipolla

2 foglie di alloro

1 spicchio di aglio

1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva

1 ciuffo di prezzemolo

Peperoncino, se piace

Sale

Pepe

Preparazione dell’insalata di polpo sarda:

Sbattere il polpo con il batticarne o sul tagliere per almeno 10 minuti facendone così ammorbidire le carni. Lavare accuratamente il polpo e procedere alla pulitura togliendo gli occhi e il becco che si trovano all’inizio dei tentacoli. Per farlo basterà praticare una piccola incisione.

Mettere in una pentola abbastanza capiente circa un litro di acqua salata. Aggiungere la cipolla, il sedano, l’alloro e portare l’acqua ad ebollizione. Quando arriva a bollore immergere il polpo, mettere il coperchio e portare la fiamma al minimo. Lasciar cuocere per circa 40 minuti.

Per capire se è cotto, basterà infilzarlo con una forchetta, se la carne è tenera il polpo e cotto.

Scolare il polpo e lasciarlo raffreddare sotto l’acqua corrente procedendo a rimuovere la pelle.

Quando il polpo sarà freddo tagliarlo a pezzetti e metterlo in una ciotola.

Prendere la cipolla, il sedano e l’alloro utilizzati per la cottura del polpo, tagliarli a pezzettini e metterli nella ciotola. Aggiungere l’aglio e il prezzemolo tritati, l’olio, il sale, il pepe e il peperoncino se piace. Mescolare bene il tutto e servire l’insalata fredda. Buon Appetito!

Il Team Editoriale di Searound Magazine vi da il benvenuto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Food and Beverage

To Top