Connect with us

L’Olandese Volante, il mistero della nave fantasma tra leggenda e realtà.

Mitologia & Storia

L’Olandese Volante, il mistero della nave fantasma tra leggenda e realtà.

L’Olandese Volante è una nave fantasma sulla quale si narrano numerose leggende.

L’Olandese Volante sarebbe stata avvistata per la prima volta l’11 luglio del 1881 da quattordici membri dell’equipaggio della nave da guerra Incontant.

I testimoni dichierarono di aver incrociato l’Olandese Volante, la nave  sarebbe stata avvolta da una luce fosforescente come se fosse stato un fantasma. Quando l’equipaggio dell’Incontant si avvicinò all’Olandese Volante, la nave sparì improvvisamente.

Il giorno dell’avvistamento un marinaio morì e poche settimane dopo toccò all’ammiraglio della flotta. Da quel giorno, tra i marinai, si diffuse la credenza che, chi avesse avvistato l’Olandese Volante, sarebbe andato incontro a disgrazia.

Nel 1939 l’Olandese Volante fu nuovamente vista da un centinaio di bagnanti sulle spiagge di Città del Capo. La nave apparve in pieno giorno e mentre attraversava la baia, scomparve improvvisamente.

Nel 1942 quattro persone si trovavano sul terrazzo di casa quando videro una nave che, mentre guadagnava la riva, scomparve nel nulla.

Quasi tutti gli avvistamenti dell’Olandese Volante sono avvenuti nella zona del Capo di Buona Speranza. Luogo in cui, secondo la leggenda, la nave sarebbe scomparsa.

Sulle origine dell’Olandese Volante esistono numerose versioni.

La più comune narra che una notte la nave s’imbattè in una violenta tempesta e Hendrik Van Der Decken, il capitano dell’Olandese Volante volle continuare la navigazione sfidando Dio ad affondare la barca. Dio, per punire l’affronto, tramutò lui e tutto l’equipaggio in fantasmi condannandoli a navigare per sempre.

Alcune versioni della leggenda raccontano che la nave vaghi per i mari senza possibilità di approdo a causa di un terribile crimine commesso a bordo.

Altre ancora, sostengono che i marinai sono affetti dalla peste e per questo non possono attraccare.

Secondo un’ulteriore versione della leggenda, il capitano dell’Olandese Volante si trovava in mezzo a una tempesta, quando promise al Diavolo che, se l’avesse superata, gli avrebbe donato la sua anima. La nave naufragò, tutto l’equipaggio morì e l’anima del capitano venne rifiutata da Dio a causa del suo patto con il Demonio. Da quel giorno l’uomo e la sua ciurma furono condannati a vagare nel mare per l’eternità.

Avatar

Il Team Editoriale di Searound Magazine vi da il benvenuto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Mitologia & Storia

To Top