Connect with us

Ocean Cleanup, a 21 anni comincia a dirigere la più grande operazione di pulizia dalla plastica negli oceani

Ambiente

Ocean Cleanup, a 21 anni comincia a dirigere la più grande operazione di pulizia dalla plastica negli oceani


Nel 2013 aveva soltanto 18 anni ma stupì il mondo con una geniale idea sulla pulizia degli oceani dai milioni di tonnellate di plastica che stanno mettendo a rischio l’habitat marino. Ora Boyan Slat è riuscito a raccogliere il denaro necessario per mettersi all’opera e cominciare il progetto ambientalista più vasto e ambizioso mai realizzato sul pianeta Terra.

Gli oceani sono ormai intasati dagli oggetti di plastica che gli esseri umani scartano e che vanno a finire in mare. Grazie alle correnti sono cinque le enormi isole di spazzatura che ingorgano le acque oceaniche: soltanto nel Pacifico si parla di 150milioni di tonnellate di rifiuti che in alcune zone superano la concentrazione di plankton. In tutto sono 5250 miliardi i pezzi di rifiuti che inquinano gli oceani e i mari. Fino a questo momento l’unica strada consigliata è stata quella di consumare meno plastica per non peggiorare la situazione. Continua a leggere…

Fonte: Huffington Post

Avatar

Il Team Editoriale di Searound Magazine vi da il benvenuto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Ambiente

To Top