Connect with us

Searounder a Cagliari: Graziella

Tullio e Graziella

Searounders

Searounder a Cagliari: Graziella

Approdato a Cagliari, il Team Searound ha avuto l’opportunità di visitare il capoluogo sardo. Rimasto piacevolmente colpito dalle viette che percorrono la città e dagli spettacolari scorci visibili dal colle San Michele, il Team ha assaporato una realtà differente dalle precedenti perché Cagliari è una vera e propria città. Molto interessante è stato ascoltare il punto di vista di Tullio e Graziella, marito e moglie cagliaritani che hanno piacevolmente conversato con noi. Affascinati dal nostro progetto ci hanno parlato con passione della loro terra, consigliandoci tante attività e luoghi da visitare. Nonostante amino molto Cagliari, ci hanno anche raccontato, con una punta di amarezza, che sono molte le cose che non funzionano, e purtroppo noi non abbiamo potuto far altro che assentire. I loro sorrisi ed il loro entusiasmo non si sono però spenti mentre rispondevano divertiti alla nostra intervista emozionale, alla quale hanno partecipato entrambi dando anche pareri differenti; Graziella:


Se Cagliari fosse un colore quale sarebbe per te? 

Azzurro


Che sapore ha Cagliari?

Amaretto


Qual è odore di Cagliari?

Mirto


Se potessi toccare Cagliari, cosa sentiresti?

Pietre


Qual è il suono che associ a Cagliari?

Il suono del launeddas, un popolare strumento sardo simile al comune flauto! 


Trovate qui il link per scoprire quali sono state le sensazioni provate dal signor Tullio! 

Il Team Editoriale di Searound Magazine vi da il benvenuto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Searounders

To Top